Recensione del film Ricomincio da me

Il suo talento è vero. Il curriculum no!

Eccomi con una delle recensioni a cui sono più legata dal momento che ha dato il nome al mio programma di sviluppo personale. Inizio subito ponendoti una domanda…
È possibile reinventarsi e cambiare la propria vita? Assolutamente!

Nel film Maya Vargas, la protagonista, interpretata dalla straordinaria Jennifer Lopez, è un vice direttore di un supermercato. Al posto dell’attesa e meritata promozione, per l’ottimo lavoro fatto per il punto vendita e il team, sarà ancora una volta lasciata a supporto di un collega preferito a lei per il ruolo di direttore.

Arrabbiata e scoraggiata si confida con le sue care amiche e colleghe.

Nella stessa serata esprime un desiderio, molto significativo: “vorrei che l’esperienza di vita valesse quanto una laurea”.
Qualcuno, però, sembra averla ascoltata…

E così, ecco che, durante il turno al supermercato, riceve una telefonata e un invito a presentarsi a un colloquio di lavoro presso un’azienda molto prestigiosa. Incredula e confusa decide di accettare. Il colloquio si rivela un successo. Maya è assunta. Sarà una consulente specializzata nell’area del marketing e della customer experience.
Ti starai chiedendo…come avrà fatto a realizzare il suo sogno?

Ebbene grazie alla costruzione di una identità digitale falsa. Cucita su misura, in modo impeccabile dal figlio di una cara amica che udito il desiderio aveva pensato, a suo modo, di aiutarla.
Nel film non si parla solo di lavoro, carriera e sfide professionali. Maya, infatti, è una donna innamorata, è madre di una figlia che non ha cresciuto perché nata quando era solo una ragazzina e da una relazione sbagliata, l’aveva data in affidamento a una famiglia.
Si intrecceranno più volte, come spesso accade anche nella vita reale, le trame dell’amore con l’avventura lavorativa.

Il colpo di scena più bello?

Non te lo svelo. Ti anticipo che per me ce ne sono almeno due…

Ti consiglio di vederlo?

Assolutamente! Può esserti utile per riflettere sul tuo percorso in modo leggero e ironico.
Ho scelto questo film perché condivido parte dei valori espressi e li ritengo fondamentali per cambiare il corso degli eventi personali.
Gli ingredienti che ho più apprezzato?
Creatività, autenticità e coraggio di sbagliare.

Ci sono tantissimi spunti su cui riflettere…ti va di vederlo insieme e parlarne?…scrivimi.

Ti lascio con 3 frasi che sento particolarmente vicine alla mia idea di crescita e di sviluppo personale.

1 Le nostre vite cambiano in base alle nostre scelte…
2 Scriviamo noi la nostra storia, non sono gli errori a limitarci ma le paure…
3 Ogni giorno ti svegli e hai la possibilità di essere ciò che vuoi l’unica persona che può fermarti sei tu.

Dietro a ognuna di queste affermazioni potremmo confrontarci e lavorare più approfonditamente…se ti va io ci sono.

A proposito Dell'autore

Claudia Campisi

Claudia, 36 anni. Psicologa, Career Coach & Hr specializzata nel settore della Moda. Inevitabilmente Blogger, appassionata di lettura e alla costante ricerca di nuovi tools digitali da provare e condividere…meglio se a costo zero. Mamma di due splendidi bambini e un Beagle. Il mio motto non può che essere Smile is Chic!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tweets Recenti

WhatsApp Chatta con Claudia