Lavorare con le chat da casa

Lavorare con le chat da casa

Come diventare operatore di chat e guadagnare online

Ritorno sull’argomento perché in tanti mi state scrivendo per saperne sempre di più.

Molti mi raggiungono direttamente con il mio sistema di chat interna di Lavoro con Stile, giusto per restare in tema.

L’interesse che si è generato probabilmente è dato dall’opportunità che il lavorare con le chat offre a ognuno di noi di:

  • non essere valutati dal cv per l’esperienza o un titolo di studio;
  • cominciare subito;
  • svolgere un’attività flessibile che consente di guadagnare in base alla quantità di impegno che vi si dedica;
  • accedere, se svolta a tempo pieno, ad entrate economiche interessanti.
guadagnare-con-le-chat-online-da-casa

Per tale ragione in questo articolo andrò più nel dettaglio e ti spiegherò:

  1. cosa fa esattamente chi lavora con le chat online;
  2. di cosa scrive e in quali settori può operare;
  3. dove trovare lavoro online per iniziare subito;
  4. quali sono gli operatori di settore più affidabili.

Cercherò di rispondere così alle domande che ricevo generalmente.

Voglio mostrarti che è un lavoro che puoi iniziare dedicando solo poche ore al giorno o alla settimana. Valuterai con il tempo se fa per te o meno.

Cominciamo su.

Cosa fa un operatore di chat

Una persona che lavora con le chat fa quello che un chat-bot ancora, per il momento, non riesce a fare:

  • interagisce in tempo reale interpretando la domanda e fornendo una risposta adeguata e quanto più precisa possibile;
  • veicola ed esprime relazione;
  • scrive messaggi di varia natura molti dei quali legati a uno standard aziendale, altri al buon senso e all’educazione.

Di cosa si parla nelle chat?

Dipende dall’azienda committente.

Uno dei settori più evitati ma al contempo tanto diffusi è quello “adulti”. Qui i messaggi orbitano attorno a conversazioni in cui è importante essere disinibiti ma soprattutto ben consapevoli del contesto e del servizio che si sta erogando. Dunque non è per tutti! Se solo l’idea non ti fa sentire a tuo agio scartala e rivolgiti altrove oppure richiedi all’azienda di essere inserito in altri progetti.

Ho fatto subito questa precisazione perché ci tengo a chiarire che il lavoro online con le chat non si identifica esclusivamente con il mondo noir, ludico, erotico e chi più ne ha più ne metta.

Esiste ma come opzione insieme a tantissimi altri settori in cui se vuoi potrai trovare spazio.

Come evitare malintesi? Chiedi espressamente a quali chat verrai assegnato! Non vedo alternativa per ridurre fastidi e incomprensioni.

Cosa offre il mercato?

Tantissime opportunità. Ecco i settori più quotati:

  • e-commerce: per dare informazioni su prodotti, modalità d’acquisto, tempi spedizioni.
  • consulenza su siti aziendali: per supportare il visitatore e aiutarlo nell’esplorazione del portale e spingerlo a passare all’azione, acquisto/iscrizione.
  • customer: consideralo un operatore a tutti gli effetti lì per aiutarti e fornire delle risposte proprio come avviene con i call center.
argomenti-chat-lavoro-online

Perché è utile integrare una chat e avere un servizio simile su un sito?

Per creare subito un contatto con i potenziali clienti!

Ecco perché sei preferito a un bot: per la tua capacità di sviluppare relazioni, fiducia, curiosità.

Sii accogliente, esaustivo nelle risposte, umano e riscuoterai indubbiamente un gran successo.

Non ti saranno richieste esperienze o titoli ma un’ottima connessione alla rete internet e un pc.

Quanto tempo dedicare lo deciderai tu in base alla tua disponibilità personale.

Ogni provider ti formerà sia sul gestionale che più in generale sugli standard di servizio.

Conoscere e utilizzare egregiamente la lingua italiana ti darà la possibilità di accedere a progetti più prestigiosi che richiedono uno standing elevato.

Ricorda che rappresenti un brand, dunque quando digiti sii veloce ma mai sgrammaticato, impreciso, volgare, offensivo, distratto, scortese. Direi che ci siamo.

Sono sicura che vuoi metterti subito in gioco quindi passiamo all’azione.

Dove trovare lavoro con le chat

Sicura di farti una cosa gradita ho pensato di metterti in evidenza alcuni canali utili per la tua ricerca di lavoro come operatore di chat online.

Sull’argomento, come ti dicevo, ho già scritto qualcosa e se ti va puoi approfondire specificamente sul tema:

A proposito, prima di partire, un cv se fossi in te lo preparerei!

Ti confesso che quello di una pagina potrebbe andare benissimo (trovi qui modello gratuito e info per compilarlo).

Pronto al mailing selvaggio di candidature?

Bene, ma non dimenticare di mapparle (scarica qui le mie to do list utili per tutto!).

Ecco i link che cercavi:

Non dimenticare di cercare gli annunci anche sulle migliori piattaforme per freelance (qui i link nel mio articolo dedicato le più affidabili con offerte sempre aggiornate).

Adesso scopriamo gli operatori più affermati nel settore!

Le migliori piattaforme per lavorare online con le chat

Quando mi chiedi, come è già successo, quali sono le aziende più affidabili per lavorare online con le chat la mia risposta è sempre la seguente:

Affidati a chi ha creato e sviluppato il proprio core business su questa tipologia di servizio perché ne sarà esperto e fonda la sua stessa sopravvivenza su quest’attività.

aziende-affidabili-per-lavorare-con-le-chat

Con questo non voglio dire che garantisca per realtà che non conosco ma approfitto per segnalarti 3 strumenti per verificare le recensioni di chi entra in contatto con un’azienda come cliente o dipendente:

Chiarito l’aspetto della fiducia e credibilità che a mio avviso è un percorso reciproco da costruire insieme azienda e dipendente ecco i migliori operatori di settore per lavorare online con le chat:

1)Lavoro flessibile: qui non soltanto opportunità legate alla scrittura di messaggi per chat ma altri servizi che puoi erogare comodamente da casa, come ad esempio:

  • inserimento ed elaborazione dei dati;
  • ricerca ed identificazione dati;
  • archiviazione dati secondo regole speciali;
  • analisi di testo completi.

Consideralo se vuoi un trampolino di lancio per testare la tua abilità di remote worker. Magari un giorno chissà potresti decidere di offrire un tuo prodotto come assistente virtuale freelance!

L’azienda promette di contattarti per un colloquio entro 48 ore!

In merito ai guadagni gli stessi dichiarano che in una settimana in base al tempo che dedichi puoi ottenere dai 200 ai 400 euro. Cosa aspetti candidati qui!

2)Teleoperar: trovi qui la mia recensione dettagliata e il link per proporre il tuo cv!

3)Cloudworkers: questa a differenza delle altre piattaforme di servizi di animazione online via chat si presenta chiarendo il tema alla base del proprio servizio come segue: “mantenere interazioni testuali via chat su una o più piattaforme di genere Social online. Lo scopo dell’attività è quello di stimolare ed intrattenere i clienti attraverso esperienze virtuali, mantenere il rapporto con loro, metterli a proprio agio ed invogliarli a frequentare nuovamente la piattaforma per sperimentare fantasie più appaganti”. Applicati qui!

lavorare-con-le-chat

4)Contentmods: al momento avvisano i candidati di essere al completo ma quello che pare distinguerli dagli altri operatori è la loro scelta di retribuire i loro collaboratori con un fisso mensile.

La piattaforma fidelizza anche offrendo un affiancamento costante da parte dei senior. Quando inizierai a performare aumenteranno le tue possibilità di guadagno in modo significativo dal momento che potrai loggarti liberamente tutte le volte che vuoi. Invia qui il tuo cv!

lavorare-con-le-chat

Il pagamento è legato al numero e alla qualità del messaggio, alla fascia oraria.

Soffri di insonnia hai trovato un secondo lavoro per ammazzare il tempo.

Sono previste, inoltre, maggiorazioni e bonus per chi lavora durante il weekend e nei festivi.

Il mio obiettivo era di esserti utile e fornirti gran parte delle informazioni per valutare la possibilità di lavorare da casa online con le chat.

Se hai voglia di condividere questo articolo e continuare il confronto sono come sempre a disposizione.

Annuncio pubblicitario

A proposito Dell'autore

Claudia Campisi

Claudia, 37 anni. Psicologa, Career Coach & Hr specializzata nei settori Moda & ICT. Inevitabilmente Blogger, appassionata di lettura e alla costante ricerca di nuovi tools digitali da provare e condividere…meglio se a costo zero. Mamma di due splendidi bambini e un Beagle...in arrivo anche il secondo. Il mio motto non può che essere Smile is Chic!

4 Commenti

  1. STEFANO

    Ciao Claudia!
    Sono sempre stato diffidente verso queste attività, ma per come le proponi tu, ci voglio provare. Ti farò sapere!

    Rispondi
    • Claudia Campisi

      Ciao Stefano ci conto! Prova e condividi la tua esperienza potrebbe essere d’aiuto per chi ha bisogno di lavorare e preferibilmente da casa.

      Rispondi
      • Carmela

        Salve..vorrei provare anche io.

        Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tweets Recenti

Siti amici

Cerca lavoro con Jooble

Cerca lavoro con Jobsora

 

WhatsApp Chatta con Claudia