Come preparararsi al video colloquio e alle selezioni Lidl

Come preparararsi al video colloquio e alle selezioni Lidl

Come funzionano le selezioni in Lidl: dall’invio della candidatura al video colloquio

Su Lavoro con Stile parliamo di opportunità di carriera e degli strumenti per prepararsi al meglio per trovare o cambiare lavoro se pensiamo anche a chi desidera riqualificarsi.

Lidl rappresenta una di quelle aziende nel mirino di tantissimi candidati a livello internazionale ecco perché abbiamo deciso di dedicare un contributo su misura.

Il primo consiglio che ti do è proprio quello di guardarti per bene il sito dell’azienda che ha scelto di dedicare un link specifico per le carriere (lo trovi qui).

Esprimendo sensibilità e sincero interesse a valutare numeri importanti di candidature.

Ti parlerò in questo breve contributo di:

  • Che tipologie di profili seleziona generalmente il colosso della GDO;
  • Come candidarsi secondo gli standard attesi;
  • Come prepararti, infine, al video colloquio.

Dai su non perdiamo altro tempo e mettiamoci al lavoro Lidl ti aspetta!

I profili ricercati da Lidl da assumere

Le opportunità in Lidl Italia sono davvero tantissime e alla portata di chi è pronto a mettersi in gioco seriamente e ad impegnarsi!

Per trovare quella adatta a te per prima cosa puoi regolarti sul dato relativo alla tua attuale seniority professionale.

In quali di questi contenitori d’esperienza rientri?

La seconda domanda, invece, attieni all’area di destinazione, non intesa esclusivo di collocazione territoriale (ti verrà richiesto, comunque, anche questo aspetto) ma come riferimento operativo:

  • Punti Vendita;
  • Centri Logistici;
  • Headquarter;
  • Uffici delle Sedi Regionali;
  • Real Estate & Property.
video-colloquio-Lidl

Hai, dunque, la massima libertà di scelta per concorrere alle opportunità professionali più in linea con le tue caratteristiche e possibilità!

Dalla candidatura al video colloquio con Lidl

In ogni candidatura che si rispetti si inizia dall’invio del cv!

Ti consiglierei di visionare alcuni desiderata espressi sulla pagina carriere dalla stessa azienda.

Per praticità te li riassumerò qui di seguito:

Invia cv completo: i dati personali e di contatto che siano corretti e aggiornati. “Usa recapiti email o contatti Skype/LinkedIn credibili e professionali (attenzione, non quelli lavorativi!)”. Quando parli delle tue esperienze lavorative dettagliele per aiutare gli HR a comprendere al meglio chi sei e cosa sai fare: “Per ogni descrizione delle attività svolte, ricorda di includere eventuali collaboratori sotto la tua responsabilità, il tuo interlocutore interno ed esterno all’azienda”. Non sottovalutare hobby e interessi personali: “Racconta le tue esperienze e le attività nel tempo libero per esprimere l’energia e l’impegno nel tuo percorso di crescita. Evita di essere vago e generico”. Formazione: “Parti dall’esperienza scolastica più recente e ricorda di indicare la data d’inizio, quella di fine e la votazione ottenuta per i titoli acquisiti. Se stai frequentando, puoi inserire la media attuale e la data presunta”. Ricorda di inserire e definire le competenze informatiche e linguistiche: “Evita di essere poco trasparente e di menzionare capacità che non possiedi. Specifica quali programmi informatici sai utilizzare e il tuo livello di conoscenza e autonomia. Per ciascuna lingua specifica le tue abilità scritte, orali e di comprensione; non dimenticare di menzionare eventuali esperienze all’estero come Erasmus o corsi internazionali”. È richiesto espressamente da Lidl un cv in formato PDF rinominato con nome e cognome.

selezioni-Lidl

Come inviare il cv: direttamente dal loro portale aziendale! Ricorda che potrai arricchire la tua candidatura corredando il cv di una lettera di presentazione: ecco i miei consigli per scriverne una che ti sappia raccontare al meglio. Questi sono i consigli, invece, degli HR Lidl: “la motivazione e il tuo interesse all’opportunità di lavoro in Lidl Italia, menziona degli esempi concreti delle tue abilità e metti in evidenza i punti più rilevanti del tuo CV. È molto importante interessare il recruiter al punto da voler approfondire la tua conoscenza in un colloquio”.

Tempi di risposta della Lidl: all’interno della pagina Lavora con noi l’azienda si esprime come segue: “ci impegniamo a fornirti una risposta, normalmente entro 3 settimane dall’avvenuta ricezione del tuo cv. Ti invieremo un riscontro sia in caso di esito negativo, sia in caso di esito positivo. È possibile controllare regolarmente lo stato della tua candidatura ed apportarvi eventuali modifiche ed aggiornamenti. Nel caso il profilo non risulti in linea con i nostri requisiti, verrai comunque informato dell’esito della candidatura all’indirizzo mail da te indicato durante la compilazione del form”.

Convocazione via email: tieni d’occhio la tua mail costantemente dopo aver completato la tua candidatura perché generalmente è il canale di comunicazione privilegiato per ricevere l’invito al video colloquio.

Video colloquio: in realtà potrebbero essercene di 2 tipi: il primo generalmente è il video colloquio in differita e successivamente è previsto il video colloquio live con cui potrai confrontarti in tempo reale con i recruiter. Questi sono i consigli dell’azienda a riguardo:

“Informati sull’azienda e rileggi attentamente la job description relativa alla posizione

Scegli il giusto ambiente: meglio che sia silenzioso e senza altre persone nelle vicinanze (ove possibile)

Verifica la copertura di rete e controlla le impostazioni audio/video. Consigliamo l’utilizzo delle cuffie per ottimizzare la comunicazione

Presta attenzione alla tua postura, al tono della voce e alle espressioni del volto

Cerca di essere sintetico: il tempo a disposizione è molto prezioso

Ricordati che è il tuo biglietto da visita per l’azienda: non avrai una seconda occasione per una prima buona impressione! Comportati come faresti ad un colloquio di persona”.

richiedi-una-consulenza

Adesso per te, invece, i miei consigli per prepararti al meglio al video colloquio!

Per prima cosa leggi questi miei contributi specifici per allenarti e non lasciare alcun dettaglio al caso:

prepararsi-al-video-colloquio-Lidl

Ultimo consiglio!

Dato che si tratta di una multinazionale che opera nella grande distribuzione quando ti eserciti a casa in vista del grande giorno, prova a rispondere a domande come queste:

  • Perché vorresti entrare a far parte della nostra azienda (Lidl);
  • Racconta un tuo successo lavorativo;
  • Cosa ti attrae del lavoro nella Grande distribuzione;
  • Quali caratteristiche dovrebbe avere un leader;
  • Un tuo punto di forza e una tua area di miglioramento.

Non saranno queste sicuramente le domande ma prepararsi ti aiuterà a rompere velocemente il ghiaccio davanti alla webcam!

Sai che la Lidl partecipa e organizza eventi di recruiting digitale?

Tra questi scopri quelli in calendario con CVing!

Come vedi non puoi fare a meno di prepararti al meglio.

In bocca al lupo e ti aspetto come sempre nei commenti se ti va.

A proposito Dell'autore

Claudia Campisi

Claudia, 37 anni. Psicologa, Career Coach & Hr specializzata nei settori Moda & ICT. Inevitabilmente Blogger, appassionata di lettura e alla costante ricerca di nuovi tools digitali da provare e condividere…meglio se a costo zero. Mamma di due splendidi bambini e un Beagle...in arrivo anche il secondo. Il mio motto non può che essere Smile is Chic!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tweets Recenti

Siti amici

Cerca lavoro con Jooble

Cerca lavoro con Jobsora

 

WhatsApp Chatta con Claudia