Come creare una relazione di fiducia con il cliente online

Come creare una relazione di fiducia con il cliente online

Idee e strumenti per coccolare il cliente da remoto e valorizzare la relazione di fiducia

Il distanziamento sociale che da ormai un anno ci viene imposto non solo ha modificato le relazioni nella vita quotidiana, ma ha modificato anche quelle lavorative. Le visite dei clienti in azienda sono solo un ricordo, scambiarsi gli auguri di Natale con un bel brindisi o con un divertente pranzo è utopia. Ma il lavoro va avanti, i clienti fidelizzati fortunatamente rimangono, e ne arrivano anche di nuovi. Ti sei mai chiesto come fare per guadagnarti la loro fiducia, anche senza la classica stretta di mano? Qui trovi alcune idee, raccontami le tue nei commenti! 

La relazione con il cliente diventa digitale

“Bisogna sempre avere un piano B”, diceva qualcuno parecchio tempo fa. Ed è in realtà quello che ci siamo tutti trovati a fare dall’inizio di questa pandemia.
Il distanziamento sociale è stato un totale stravolgimento per tutti, siamo stati privati dei contatti fisici con le persone a cui vogliamo bene e non solo, anche il modo di interfacciarci con i clienti è cambiato.

Come-creare-una-relazione-di-fiducia-con-il-cliente-online-distanziamento

In un primo momento ci siamo sentiti persi perché si sa, dopo una vita passata a comportarci in certi modi, dover cambiare tutto ci ha privati delle nostre sicurezze. Ma nonostante questo ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo trovato metodi alternativi per rimanere in contatto con l’esterno.
Anche la maggior parte delle aziende italiane ha adottato strumenti efficaci e pratici per far sì che, nonostante le distanze, il lavoro potesse andare avanti comunque e in modo snello, senza azzerare totalmente il rapporto con il cliente, sia di vecchia data che new entry.

Per chi come me lavora con clienti oltreoceano è stato più semplice adattarsi a queste nuove modalità di lavoro, qualcuno però ha dovuto imparare a gestire una comunicazione totalmente diversa con tutti i propri clienti, temendo che i rapporti potessero cambiare e temendo di non conquistare i nuovi. Proprio per questo vorrei darti alcune idee su come rapportati con i clienti da remoto e su come far sì che si possano fidare di te, anche senza stringerti la mano!

Alza il telefono e fai una chiacchierata con loro!

Come-creare-una-relazione-di-fiducia-con-il-cliente-online-telefonata

Con i clienti con cui hai un po’ più di confidenza puoi valutare delle videochiamate quando lo ritieni opportuno/necessario, con i clienti nuovi ti consiglio invece di fare una telefonata conoscitiva dopo la loro prima mail/richiesta di contatto. Sentirti darà loro l’impressione di averti più vicina, di essere più facilmente raggiungibile, e la fiducia nei tuoi confronti maturerà più velocemente.

Alza il telefono e fai una chiacchierata con loro!

Come-creare-una-relazione-di-fiducia-con-il-cliente-online-telefonata

Con i clienti con cui hai un po’ più di confidenza puoi valutare delle videochiamate quando lo ritieni opportuno/necessario, con i clienti nuovi ti consiglio invece di fare una telefonata conoscitiva dopo la loro prima mail/richiesta di contatto. Sentirti darà loro l’impressione di averti più vicina, di essere più facilmente raggiungibile, e la fiducia nei tuoi confronti maturerà più velocemente.

Teams/WhatsApp come messaggistica istantanea prediletta!

Come-creare-una-relazione-di-fiducia-con-il-cliente-online-teams

Con lo smart working può capitare di metterci qualche minuto in più prima di dare una risposta (che in ufficio saresti riuscita a dare più velocemente solamente chiedendo al vicino di scrivania!). Io trovo che le chat di Teams e Whatsapp siano pazzesche, ti permettono di esserci nell’immediato soprattutto con clienti nuovi che magari richiedono solamente una foto del prodotto, per essere sicuri di aver mandato l’ordine corretto. Un gesto semplice e veloce che può fare la differenza!

Teams/WhatsApp come messaggistica istantanea prediletta!

Come-creare-una-relazione-di-fiducia-con-il-cliente-online-teams

Con lo smart working può capitare di metterci qualche minuto in più prima di dare una risposta (che in ufficio saresti riuscita a dare più velocemente solamente chiedendo al vicino di scrivania!). Io trovo che le chat di Teams e Whatsapp siano pazzesche, ti permettono di esserci nell’immediato soprattutto con clienti nuovi che magari richiedono solamente una foto del prodotto, per essere sicuri di aver mandato l’ordine corretto. Un gesto semplice e veloce che può fare la differenza!

Gli strumenti per gestire il cliente da remoto

Stop alle distanze e alle mail lunghissime con le riunioni su Teams/Zoom/Google Meet & co.!

Come-creare-una-relazione-di-fiducia-con-il-cliente-online-ulteriori-canali

In un anno quante riunioni fai? E quante sale riunioni prenoti? Grazie a numerose app come Teams, Zoom, Google Meet e molte altre puoi vedere colleghi, capi, clienti in tempo reale e discutere direttamente con loro ovunque tu sia! Che sia una trattativa con un cliente, l’accordo per il prezzo del primo ordine, o una riunione d’ufficio, li puoi affrontare così! E per il cliente sarà esattamente come esserti seduto accanto!

Stop alle distanze e alle mail lunghissime con le riunioni su Teams/Zoom/Google Meet & co.!

Come-creare-una-relazione-di-fiducia-con-il-cliente-online-ulteriori-canali

In un anno quante riunioni fai? E quante sale riunioni prenoti? Grazie a numerose app come Teams, Zoom, Google Meet e molte altre puoi vedere colleghi, capi, clienti in tempo reale e discutere direttamente con loro ovunque tu sia! Che sia una trattativa con un cliente, l’accordo per il prezzo del primo ordine, o una riunione d’ufficio, li puoi affrontare così! E per il cliente sarà esattamente come esserti seduto accanto!

Presentare l’azienda con il tour virtuale.

Come-creare-una-relazione-di-fiducia-con-il-cliente-online-virtualtour

Purtroppo non è ancora possibile invitare i clienti a visitare l’azienda, ma c’è un modo che molte aziende utilizzano, anche se è ancora poco diffuso qui in Italia: il tour virtuale dell’azienda.
Bastano uno smartphone e un pc ed il gioco è fatto! Per ora l’unico programma che conosco e che ti posso consigliare è Tour Creator di Google, ma sicuramente nel web troverai altre mille alternative. Inserendo questa panoramica nel sito aziendale, i clienti nuovi si renderanno conto della realtà con cui si stanno interfacciando e si sentiranno più coinvolti nella vostra relazione.

Presentare l’azienda con il tour virtuale.

Come-creare-una-relazione-di-fiducia-con-il-cliente-online-virtualtour

Purtroppo non è ancora possibile invitare i clienti a visitare l’azienda, ma c’è un modo che molte aziende utilizzano, anche se è ancora poco diffuso qui in Italia: il tour virtuale dell’azienda.
Bastano uno smartphone e un pc ed il gioco è fatto! Per ora l’unico programma che conosco e che ti posso consigliare è Tour Creator di Google, ma sicuramente nel web troverai altre mille alternative. Inserendo questa panoramica nel sito aziendale, i clienti nuovi si renderanno conto della realtà con cui si stanno interfacciando e si sentiranno più coinvolti nella vostra relazione.

Video di presentazione dei vari reparti

Come-creare-una-relazione-di-fiducia-con-il-cliente-online-processo

Se ci si vede in faccia è tutta un’altra cosa, e a tal proposito puoi sfruttare dei video individuali per presentare i vari reparti aziendali. In questo modo i clienti vedranno fisicamente chi si occupa di cosa, conoscendo concretamente le varie parti del processo produttivo del prodotto che stai vendendo (che tu sia una grande azienda o un piccolo artigiano non fa differenza). Un altro metodo semplice che può dare tanto, sia all’azienda che al cliente che ancora non ti conosce bene!

Video di presentazione dei vari reparti

Come-creare-una-relazione-di-fiducia-con-il-cliente-online-processo

Se ci si vede in faccia è tutta un’altra cosa, e a tal proposito puoi sfruttare dei video individuali per presentare i vari reparti aziendali. In questo modo i clienti vedranno fisicamente chi si occupa di cosa, conoscendo concretamente le varie parti del processo produttivo del prodotto che stai vendendo (che tu sia una grande azienda o un piccolo artigiano non fa differenza). Un altro metodo semplice che può dare tanto, sia all’azienda che al cliente che ancora non ti conosce bene!

Il vecchio metodo dei gadget non tramonta mai!

Come-creare-una-relazione-di-fiducia-con-il-cliente-online-gadget

Ti svelo un segreto: quando spedisci il primo ordine, inserisci qualche gadget! Questo gesto ti garantisco che viene apprezzato ed è generalmente visto come un metodo non solo per ringraziare della fiducia, ma anche come rappresentazione dell’inizio di una collaborazione solida e professionale.

Il vecchio metodo dei gadget non tramonta mai!

Come-creare-una-relazione-di-fiducia-con-il-cliente-online-gadget

Ti svelo un segreto: quando spedisci il primo ordine, inserisci qualche gadget! Questo gesto ti garantisco che viene apprezzato ed è generalmente visto come un metodo non solo per ringraziare della fiducia, ma anche come rappresentazione dell’inizio di una collaborazione solida e professionale.

Queste sono solo alcune delle idee che ti posso dare per conquistare la fiducia dei clienti, ma il metodo che utilizzo io non è assolutamente l’unico possibile.
Tu cosa ne pensi? Quali metodi utilizzi per rapportarti con i clienti da remoto? Raccontacelo nei commenti, i consigli di tutti sono sempre preziosi!

A proposito Dell'autore

Valentina Artico

Sono Valentina e amo scrivere dai tempi del diario dei Mini Pony. Di giorno la vita ruota attorno al mio lavoro di Customer Service per l’America Latina, ma non appena combino pigiama e divano inizio a vivere la mia seconda vita scrivendo o leggendo, a volte colorando (preferibilmente Mandala, e utilizzando i pastelli). Chi mi conosce, spesso dice che avrei dovuto fare la psicologa perché trovo sempre la parola giusta, la soluzione giusta, e ascolto con attenzione chi mi sta di fronte. In realtà poi faccio parte di quel gruppo di sfigate che quando ha un problema non sa quasi mai come fare per uscirne! Nelle mie giornate dedico anche un piccolo spazio al benessere praticando pilates e yoga, ma se qualcuno mi definisce sportiva mi offendo.  Nell’epoca pre-Covid viaggiavo spesso, ora sto pazientemente aspettando che quei bei tempi ritornino per poter riprendere a scoprire l’Italia e speriamo! il mondo. L’autoironia e il mio motto Sorridi alla vita fanno di me quello che sono, e mi danno il coraggio di affrontare il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tweets Recenti

Siti amici

Cerca lavoro con Jooble

Cerca lavoro con Jobsora

 

WhatsApp Chatta con Claudia