Blog in Rete: sito web a norma di legge con Ilaria Bartolucci

Blog in Rete: sito web a norma di legge con Ilaria Bartolucci

Come avere un sito web o un blog a norma di legge

Continua la mia avventura con la formazione di Blog in Rete che ha l’obiettivo di preparare i partecipanti su ogni aspetto di gestione di un blog.

L’impegno che richiede uno spazio editoriale è su più livelli.

Potrà sembrarti strano ma uno di quelli spesso trascurati per quanto fondamentale è quello relativo alla dimensione normativa.

Ti racconterò come sempre di:

  • quali aspetti abbiamo approfondito durante la lezione;
  • come tutelare te e i tuoi contenuti secondo le leggi di riferimento;
  • Ilaria Bartolucci tutor e professionista a tutto tondo in ambito giuridico.

Blog in rete: sesto incontro

In questa lezione abbiamo parlato degli aspetti normativi che ci consentono di esprimerci in tutta sicurezza tra le pagine dei nostri blog.

Inizialmente ero convinta che avremmo parlato soprattutto di privacy e in effetti quello è stato un aspetto sul quale son fioccate parecchie domande dal momento che è un tema sensibile dove l’errore è sempre dietro l’angolo.

Quello che mi piacerebbe trasferirti di quest’esperienza è il messaggio positivo che una legge nasce per:

  • chiarire e definire un raggio d’azione;
  • guidarti nella direzione giusta per fare bene;
  • evitare o meglio contenere l’errore.

In sintesi direi che le normative esistono per proteggerci.

Ecco perché cambiando mindset è possibile intervenire su questi aspetti con serenità per il bene dei nostri blog e di chi ci segue.

Privacy a parte abbiamo parlato di:

  • copyright e protezione della proprietà intellettuale dei contenuti;
  • trattamento adeguato di foto e video;
  • gestione dei flussi di informazione compresi quelli veicolati con i cookies dei banner.

Sarai d’accordo con me se ti dico che Giulia Bezzi con la sua SeoSpirito Società Benefit srl ne sa una più del diavolo! Questo per dirti che per lavorare in sicurezza bisogna affidarsi solo a veri professionisti.

La cura del dettaglio fa la differenza sul piano economico ma è l’alleata perfetta per dormire sonni tranquilli.

Sito web a norma di legge

Qual è la differenza tra un blog a norma e uno che divulga contenuti a briglia sciolte?

La sicurezza!

Una rete che protegge te e chi ti legge da equivoci e soprusi.

Ti metto in evidenza i riferimenti legislativi da inserire nella tua cassetta degli attrezzi di blogger:

  • Legge 62/2001 “Nuove norme sull’editoria e sui prodotti editoriali” riguarda soprattutto le testate giornalistiche ma in fondo perché non pensare in grande, scherzi a parte, capire come funziona il sistema dell’informazione italiano;
  • Art. 21 della Costituzione della Repubblica italiana in materia di libertà di parola. Se il tuo blog come nel mio caso non è un “caro diario” ma ha finalità divulgative forse varrebbe la pena dargli un’occhiatina;
  • Legge 633/1941 al cui interno si affronta più specificamente il tema dei diritti d’autore che sono sia morali che patrimoniali;
  • GDPR, il Regolamento Europeo sulla Privacy, in vigore in tutti i paesi UE a partire dal 25 maggio 2018 che non poteva assolutamente mancare.

Spero di essere riuscita a fornirti grazie a Ilaria Bartolucci una cornice da utilizzare per fare un breve check e capire se sul tuo blog è tutto ok oppure c’è da sistemare qualcosina.

Il consiglio rimane sempre quello di affidarsi a un professionista com’è la nostra Ilaria che riceve ed è disponibile per le sue consulenze anche online.

Chi è Ilaria Bartolucci

Ho conosciuto Ilaria Bartolucci all’interno del progetto LeRosa e ritengo di essere stata doppiamente fortunata ad avere l’opportunità di rincontrarla anche nella veste di tutor per approfondire un tema delicato come quello che ruota attorno alla normativa per il web.

Lei è una donna di legge. Professionalmente nasce come avvocato nel settore civile con un taglio specifico commerciale e societario in ambito internazionale.

Negli anni ha poi esteso il suo raggio d’azione occupandosi di diritto di famiglia e minorile.

È un mediatore accreditato e il suo foro di competenza è quello di Padova.

Inserita nel tessuto regionale ricopre più cariche istituzionali non solo all’interno del panorama giuridico ma anche aziendale.

I suoi punti di forza sono la straordinaria empatia e capacità relazionale. Una donna e professionista d’esperienza che come me condivide uno stile di vita incentrato sulla formazione continua.

Se hai voglia di sentirti al sicuro compiendo le mosse giuste sul web non perdere altro tempo e contatta Ilaria che effettua anche consulenze online. Dunque le distanze non potranno rappresentare un problema.

Questo articolo fa parte di “Bloginrete” de LeROSA, progetto di SeoSpirito Società Benefit srl, in collaborazione con &Love e Scoprirecosebelle, che ha come obiettivo primario ascoltare le donne, collaborare con tutti coloro che voglio rendere concrete le molteplici iniziative proposte e sorridere dei risultati ottenuti. È un progetto PER le donne, ma non precluso agli uomini, è aperto a chiunque voglia contribuire al benessere femminile e alla valorizzazione del territorio, in cui vivere meglio sotto tutti i punti di vista.

Annuncio pubblicitario

A proposito Dell'autore

Claudia Campisi

Claudia, 37 anni. Psicologa, Career Coach & Hr specializzata nei settori Moda & ICT. Inevitabilmente Blogger, appassionata di lettura e alla costante ricerca di nuovi tools digitali da provare e condividere…meglio se a costo zero. Mamma di due splendidi bambini e un Beagle...in arrivo anche il secondo. Il mio motto non può che essere Smile is Chic!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tweets Recenti

WhatsApp Chatta con Claudia