5 libri da leggere sulla reputazione digitale

5 libri da leggere sulla reputazione digitale

I migliori testi sulla gestione della web reputation

Se senti il bisogno di saperne di più sulla reputazione digitale e le azioni strategiche da sviluppare per comunicare in modo adeguato la tua azienda dovresti leggere questi 5 libri di cui 1 di prossima uscita:

Nella tua cassetta degli attrezzi, alla fine di questo itinerario bibliografico, avrai a disposizione contenuti, best practice e modelli ai quali ispirarti.

Avrai modo di approfondire il ciclo della web reputation dalla creazione alla gestione degli interventi legati a una situazione di rischio quale può essere l’attuale emergenza economica e sanitaria.

Ti invito ad andare a scoprire sul portale della Franco Angeli la ricchezza della mia proposta andando a spulciare l’indice dei testi.

i-migliori-libri-sulla-web-reputation

Scoprirai, come e quanto, dietro alla difesa dell’immagine di un’azienda o di un professionista, si celino delicati equilibri:

  • etici;
  • legali (privacy);
  • economici e commerciali.

Senza contare le ricadute sul piano umano e delle relazioni interpersonali.

Perché leggerli?

Scoprilo e se ti va lasciami un commento per dirmi con quale dei titoli proposti inizierai ad approfondire l’argomento.

Il mio consiglio, poi, è quello di seguire gli Autori per arricchire la tua conoscenza sul tema attraverso il confronto attivo sui social.

Social CEO e La reputazione ai tempi dell’infosfera

Ti ho già parlato di Social CEO perché è un libro ancora fresco di stampa!

Ritorno a bomba sull’argomento perché a mio avviso ogni professionista dovrebbe avere con sé al proprio fianco Stefano Chiarazzo e il suo team!

Quanto è importante oggi avere una reputazione digitale che tenga?

Direi che è imprescindibile per tutti.

Cosa cambia se sei il CEO o l’AD di un’azienda?

A te la riflessione, la risposta la lascerei a Stefano che nelle sue pagine ti spiegherà:

  • la differenza tra identità, immagine, notorietà e reputazione;
  • come acquisire il ruolo di brand advocace della tua azienda.

Chiudi gli occhi e immagina di essere in trincea.

I social network spesso lo possono diventare se non li approcci nel modo adeguato o stai attraversando una situazione di crisi reputazionale o cosmica come nel caso dell’attuale pandemia.

Cosa significa praticamente “Fare la cosa giusta”?

Scoprilo leggendo Social CEO che ti fornirà:

  • strumenti concreti per realizzare una strategia di valore per curare la tua presenza digitale e i contenuti con i quali esprimerla;
  • una maggiore sensibilità rispetto al tema del crisis management perché anticipare è meglio del dover gestire in emergenza una crisi reputazionale;
  • una visione d’insieme su come strutturare una comunicazione capace di integrare canali e livelli di target differenti mantenendo una coerenza fondamentale per la stabilità della web reputation della tua azienda.
libri-sulla-web-reputation
libri-sulla-web-reputation

Perché leggere il testo di Daniele Chieffi?

Potrà esserti utile per acquisire la consapevolezza del tuo ruolo sociale e della reputazione digitale che puoi considerare simile a un abito da cucire addosso alla tua persona o azienda.

Conoscere le dinamiche psicologiche, cognitive e sociologiche che caratterizzano le reti e i gruppi sui social può aiutarti a governare il processo contenendo il rischio di rimanere travolto dalla velocità di canali e strumenti. Ecco perché l’Autore, che usa un’immagine molto forte, quella dell’infosfera quale casa di vetro, ti invita a prendere in mano la situazione. Come?

Divenendo parte attiva, artefice della tua reputazione!

Il libro offre numerosi spunti di riflessione per comprendere il percorso che negli anni, fino all’attuale scenario, ha fatto sì che la reputazione nell’era del digitale sia diventata il principale asset strategico.

Qualunque sia il tuo ruolo all’interno di un’organizzazione sappi di essere sotto una grande lente d’ingrandimento.

Sta a te, dunque, decidere come e quanto curare la tua presenza all’interno dell’infosfera attraverso: scelte, messaggi, narrazioni, contributi coerenti all’immagine di te che vuoi far arrivare all’Altro.

Daniele Chieffi è un professionista completo, sociologo, giornalista e consulente di elevato prestigio.

Se fossi in te non perderei l’opportunità di leggere come affrontare le crisi di reputazione!

Ti aspetto nei commenti per sapere cosa ne pensi.

Platform Brand di Alberto Maestri

Ho inserito in questo straordinario poker + 1 anche l’ultima creazione di Alberto Maestri perché credo che di contenuti sfidanti e dal respiro internazionale non bisognerebbe privarsene mai.

Leggilo se ancora non sai cosa si intende per platform brand e le ricadute del fenomeno su vasta scala.

Sì la cosa riguarda anche me e te come clienti, fornitori ma anche in qualità di professionisti immersi nel palinsesto digitale.

Un’azienda piattaforma è vincente perché lavora sul dato che come sostiene Alberto rappresenta il nuovo oro nero del sistema economico mondiale.

Uno sguardo attento e arguto sul presente, un occhiolino al futuro che è difficile da immaginare considerando le continue trasformazioni a cui saremo chiamati a dare pronta risposta.

Il contenuto che mi ha conquistato?

platform-brand-Alberto-Maestri

Gli 11 imperativi del platform marketing.

Trattandosi dell’organizzazione usata per sviluppare il testo praticamente è stata una lettura che ho apprezzato per ogni suo singolo aneddoto e dato d’esperienza.

Lo hai già letto?

Parliamone ancora e perché no anche con l’Autore sui social!

Reputazione aziendale e crisis management

In un momento storico come questo la reputazione e il crisis management si potrebbero considerare due dimensioni interdipendenti.

Da qui la necessità crescente di poter leggere e formarsi con Autori autorevoli come Giacomo Gistri.

Il testo offre un’analisi delle “variabili” che potenzialmente potrebbero influire sul rapporto tra reputazione e crisis management.  

Come potrebbe aiutarti nella tua strategia di web reputation?

Fornendoti una visione accurata in grado di aiutarti a:

  • creare un piano di comunicazione equilibrato e settato per prevenire eventuali crisi reputazionali;
  • intervenire sulle criticità.

Degne di nota le best practice condivise all’interno del testo che propongono casi di successo di aziende di respiro internazionale alle prese con un’attività di monitoraggio continuo dei “rischi reputazionali”.

Questo per:

  • prevedere;
  • dove possibile eventualmente prevenire;
  • rimediare e contenere l’impatto di situazioni potenzialmente critiche.
i-migliori-testi-sulla-reputazione-digitale

Un libro che ti lascia con una consapevolezza significativa su quanto possa fare la differenza giocare d’anticipo e investire sulla propria reputazione.

Ti lascio con una domanda alla quale se ti va puoi rispondere nei commenti.

A chi affideresti la tua reputazione?

Concludo condividendo con te la curiosità e la voglia di leggere quanto prima Brand Renaissance di Patrizia Musso disponibile dal 22 Giugno!

Ho avuto modo di ascoltare l’Autrice e di apprezzare alcune sue anticipazioni.

Da leggere se senti il bisogno di acquisire gli strumenti per una nuova narrazione del brand da una fonte autorevole che si esprime da anni sul tema.

Io lo leggerò perché:

  • voglio diventare sempre più capace e competente nel raccontare il mio lavoro;
  • desidero conoscere gli sviluppi a cui la comunicazione sta andando incontro nella relazione con i propri interlocutori interni ed esterni;
  • è il frutto di studio, analisi e integrità scientifica e professionale.

Arrivati al termine del nostro itinerario bibliografico sulla reputazione digitale con 4 libri + 1 vorrei sapere quale leggerai per primo e perché.

Raccontamelo nei commenti.

Annuncio pubblicitario

A proposito Dell'autore

Claudia Campisi

Claudia, 37 anni. Psicologa, Career Coach & Hr specializzata nei settori Moda & ICT. Inevitabilmente Blogger, appassionata di lettura e alla costante ricerca di nuovi tools digitali da provare e condividere…meglio se a costo zero. Mamma di due splendidi bambini e un Beagle...in arrivo anche il secondo. Il mio motto non può che essere Smile is Chic!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tweets Recenti

WhatsApp Chatta con Claudia